I Rockets “bombardano” i Pelicans

Nel successo per 122-100 degli uomini di coach Mike D’Antoni, il numero che fa più impressione sono le ben 24 triple messe a segno da Harden e co., nuovo record di tutta l’NBA, di cui 31 tentate nel solo primo tempo e 61 in tutto il match. A suggellare il traguardo raggiunto il tiro dall’arco dei 6.25 di Ryan Anderson allo scadere, che permette di infrangere il precedente record di 23 triple realizzate nel 2013 sempre dagli stessi Houston Rockets, anche se il record “overall” è ancora detenuto da Cleveland con i 25 tiri da 3 messi a segno in gara 2 dei play-off contro Atlanta, nella scorsa stagione. Infine James Harden ha realizzato la 15° tripla doppia in maglia Rockets superando una leggenda come Hakeem Olajuwon. Mettetevi comodi e gustatevi la pioggia di triple.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...