La settimana del settore giovanile

Continua senza sosta l’attività della squadre Robur Family. Una settimana intensa per i nostri ragazzi che sono scesi sul parquet di gioco per divertirsi e cercare di fare risultato. L’under 20 di coach Simone Salomoni si arrende per 81-36 in casa dell’Aesis 98, terza forza della competizione. Adesso turno di riposo per i roburini che torneranno sul parquet di gioco lunedì 27 marzo alle ore 21.15, al “Geodetico”, contro la Poderosa Montegranaro. L’under 16 di coach Massimo Balercia incappa in una nuova sconfitta casalinga per mano della Pallacanestro Fermignano che passa per 39-49. Ultima gara della regular season domenica 19 marzo, alle ore 16.30, in quel di Falconara contro la locale compagine. L’under 15 di coach Rossano Torriani vince, in trasferta, di misura un match tirato contro il Bk Giovane Pesaro per 41-44. Prossimo appuntamento sabato 18 marzo alle ore 16.30, al “Geodetico”, contro la Virtus Basket Jesi. L’under 14 di coach Francesco Francioni ha iniziato nel migliore dei modi la sua avventura in Coppa Marche. Dopo aver battuto con autorità il Ponte Basket Morrovalle per 36-65 e il Basket Fossombrone per 65-57, i roburini si sono imposti, dpo un match tirato, per 46-42 contro la Pallacanestro Acqualagna inanellando così il terzo successo consecutivo nel torneo. Si torna sul parquet domenica 19 marzo alle ore 10.30, in trasferta, contro il Basket Offida. Infine l’under 13 elite, che si giocherà il titolo regionale, riposa nel primo turno e pertanto tornerà in campo sabato 25 marzo alle ore 16.00 in casa della Virtus Porto San Giorgio.

17309064_10212050084077720_885856040281866043_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...