Si chiude “Mens sana in corpore sano”

Si chiude positivamente la rassegna “Mens sana in corpore sano”. L’ultimo incontro “Bullismo e legalità in ambito sportivo quando lo scherzo da spogliatoio diventa reato” ha visto una grande partecipazione di pubblico per assistere alla trattazione puntuale e precisa di una tematica molto attuale. Grazie ai due relatori l’avv. Paolo Mengoni e il dott. Luca Russo, analista forense, la platea che ha assiepato la sala convegni delle grotte del Cantinone ha ascoltato attentamente l’analisi dei due professionisti che ha chiuso la riuscita iniziativa organizzata dalla Robur Family. Partita a dicembre, “Mens sana in corpore sano” ha riscosso un ottimo successo grazie alla trattazione di argomenti importanti ed attuali non solo in ambito sportivo. Dalla corretta alimentazione, alla comunicazione con gli adolescenti, fino all’educazione stradale ed alle devianze giovanili, tutte tematiche che hanno catturato l’attenzione di genitori e figli e che confermano l’impegno della Robur Family anche in ambito educativo, essendo nata come associazione culturale. Un ringraziamento all’Amministrazione Comunale per il patrocinio, ai diversi relatori ed alla clinica dentale Marchesani per aver collaborato all’evento.

29386303_2079273985649690_1213577592561467392_n

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...